🇮🇹 5 Consigli rapidi e facili per riordinare la tua casa.

Indipendentemente dal tuo stile di interior design, riordinare casa è un modo per mantenere il tuo ambiente pulito, organizzato e funzionale, migliorando allo stesso tempo il tuo benessere e la tua tranquillità. Non si tratta di essere ossessionati dall'ordine e dalle apparenze, quando la casa è ordinata sentirai vibrazioni positive tutt'intorno. Questi 5 consigli del nostro arredatore di interni a Fuerteventura sono facili da seguire e possono aiutarti con l'arredamento / riordinamento della tua casa.


© Noogar


1 - Stanza per stanza


Non c'è bisogno di sentirsi sopraffatti, riordinare sarà più facile se inizi da una stanza alla volta. Inizia dal soggiorno, la stanza in cui di solito trascorri la maggior parte del tempo. Preparare una lista può aiutarti a completare ogni attività prima di passare alla stanza successiva: cose da donare, cose da vendere, cose da buttare, cose da conservare in ripostiglio. Quando sei felice del risultato, puoi ricominciare ad arredare il tuo soggiorno con le cose di cui hai veramente bisogno e che ami.


© Noogar


2 - La regola del tre


Il design di interni e l'arredamento della casa sono fatti di equilibrio, simmetrie e proporzioni. Una volta che lo spazio è pulito e ordinato, noterai che più spazio ha una decorazione o un mobile, più quell'oggetto diventerà il punto focale della stanza. Non è necessario creare uno stile di interior design minimalista, puoi semplicemente usare la regola del 3, il che significa che ogni angolo della stanza sarà decorato con 3 oggetti decorativi principali. È un ottimo modo per avvicinarsi al tuo nuovo stile d'interni evitando di ingombrare di nuovo lo spazio...


© Noogar


3 - Decora la tua zona di archiviazione


Abbiamo sempre bisogno di contenitori e soluzioni di archiviazione extra in soggiorno, camera da letto e persino in bagno. Un arredatore di interni può aiutarti sia con il design della tua casa che con soluzioni su misura per non sprecare nemmeno un centimetro ma se il tuo spazio non lo consente, non vergognarti del tuo spazio di archiviazione a vista, usalo per esporre decorazioni, vasi, cornici o oggetti che ami. Qualunque sia il mobile mantieni solo le cose di cui hai veramente bisogno, tienilo in ordine e decoralo il più possibile. Sarà funzionale ed elegante allo stesso tempo.


© Noogar


4 - Rimuovi quello di cui non hai bisogno


Prendi una scatola grande e non pensarci due volte... se è troppo vecchia e non ha più uno scopo, è ora di buttarla. Sappiamo che è difficile separarsi da alcuni elementi che sono stati con noi da sempre, ma se non ti rendono più felice, sii onesto e mettilo nella scatola. Questi sono gli oggetti e le decorazioni che molto probabilmente ingombrano maggiormente il tuo spazio. Vecchi souvenir, vecchi elettrodomestici, cuscini e coperte. È tempo per un nuovo inizio. La tua casa a Fuerteventura merita un nuovo stile di interior design.


© Noogar


5 - Un nuovo scopo


Saresti sorpreso di sapere quanto lo stile della tua casa può migliorare semplicemente riorganizzando i mobili e dandogli un nuovo scopo. Spostare il divano e il tavolo da pranzo in una nuova posizione renderà il tuo arredamento fresco e nuovo. Se stai pianificando di acquistare nuovi mobili dopo avere riordinato casa, opta per un divano basso, ad esempio, per mantenere lo spazio aperto e non ostruito. Acquistare mobili online è facile e veloce. Clicca qui per un negozio di mobili che consegna a tutte le Isole Canarie.


© Noogar



Contatta Noogar oggi! Il tuo studio di Interior Design a Fuerteventura per progettare, decorare o ristrutturare la tua casa, scegliendo da una lista completa di servizi professionali di arredamento.



Trasforma la tua casa con Noogar


www.noogar.com


Instagram | Facebook



0 vistas0 comentarios

SUSCRÍBETE A LA NEWSLETTER

CONTÁCTANOS Y SÍGUENOS
  • Instagram - Noogar Interior Design
  • Facebook - Noogar Interior Design
  • YouTube - Noogar Interior Design
  • Houzz - Noogar Interior Design
  • Blog - Noogar Interior Design

© 2020 Noogar | Todos los derechos reservados | Fabio Esposito