🇮🇹 Consigli Professionali per Arredare Casa

Actualizado: nov 13

Ti stai chiedendo come iniziare a pianificare la ristrutturazione della tua casa a Fuerteventura? Il nostro interior designer ti dà 6 consigli per arredare e creare un ambiente elegante e funzionale in cui colori, mobili e budget possono essere in equilibrio.


Fotografia di Noogar


Sappiamo tutti cosa fa un arredatore d'interni, ma quando i nostri clienti ci chiamano per la prima volta per avere maggiori informazioni su come arredare la loro casa a Fuerteventura, sono sempre sorpresi dalla quantità di dettagli e cose da considerare prima di iniziare una ristrutturazione ed un progetto di interior design. Il nostro lavoro è molto più che scegliere i colori, acquistare decorazioni eleganti e posizionare i mobili nel posto giusto. Per questo abbiamo deciso di condividere con te alcuni dei consigli più importanti per arredare casa, appresi durante la nostra esperienza diretta in diversi progetti.

Fotografia di Noogar


1. Scegli lo Stile


Un interior designer sa che ci sono molti aspetti organizzativi e tecnici a cui pensare, ma alla fine si tratta solo di stile e di creare uno spazio bello, funzionale e confortevole. Qual' è il tuo stile di arredamento preferito? Non è una domanda facile a cui rispondere, soprattutto per le coppie perché entrambe hanno bisogno di condividere la stessa visione. Un consiglio che possiamo darti è quello di inviare immagini di blog di interior design, riviste o anche Pinterest e Instagram. Qualunque cosa ti piaccia è importante per il tuo arredatore capire quali sono le tue priorità. Il disegno d'interni della tua casa dovrebbe riflettere la tua personalità ed i tuoi sentimenti, quindi chiediti cosa vorresti che la tua casa raccontasse di te. Può essere elegante, moderno, minimal, tradizionale, colorato o un mix equilibrato di due stili diversi. Ti verranno mostrati diversi moodboard o un rendering 3D della tua casa in modo da poter vedere la visione completa in base al tuo gusto specifico. Ciò aiuterà a scegliere i colori, i mobili e a pianificare di conseguenza il design perfetto della casa.


Fotografia di Noogar


2. Capire cosa non ti piace


Questo passaggio è una continuazione del primo e particolarmente importante perché implica essere onesti con il tuo interior designer. Dovresti dire fin dall'inizio cosa non ti piace. Può essere un colore per le pareti del soggiorno che evoca brutti ricordi o un mobile che ti ricorda una casa in cui hai vissuto e che non potevi tollerare. Il gusto è qualcosa di molto personale, ma una volta che dici ciò che non ti piace e su cosa non scenderai a compromessi in termini di stile, l'interior designer ti mostrerà solo le opzioni decorative che si adattano al tuo stile. A volte la disposizione e lo spazio della casa possono limitarti in termini di scelte ed è più facile per i clienti dire ciò che non piace ma non preoccuparti, un arredatore professionista può aggiungere valore allo spazio e dargli uno scopo trasformando le cose che non ti piacciono in una parte nuova ed eccitante del tuo arredamento.


Fotografia di Noogar


3. Rispetta gli Spazi

Una delle tante cose che abbiamo imparato gestendo la ristrutturazione per i nostri clienti a Fuerteventura è l'importanza della pianificazione dello spazio. Fai attenzione a questa parte del processo assicurandoti che lo spazio possa accogliere la visione della tua casa e pianificando ogni step della ristrutturazione. È un viaggio stressante ma con la giusta pianificazione puoi stare tranquillo mentre la casa dei tuoi sogni prende forma. A seconda del budget, un interior designer può consigliarti su quali aree della casa dovresti concentrarti, se lo spazio è abbastanza grande per una cucina con isola, se il divano e il tavolo da pranzo sono troppo grandi e come un ambiente che fluisca dall'interno all'esterno. Si tratta di equilibrio, simmetrie e proporzioni, ma non importa quanto grande o piccola sia la tua casa, il potenziale è solo nascosto e in attesa di essere rivelato.


Fotografia di Noogar


4. Prova Colori

Può sembrare una parte divertente scegliere i colori per le pareti della tua casa, e ad essere onesti lo è. Tuttavia, il colore ha un'influenza così grande sia sull'estetica della casa che sul tuo umore. Il tuo arredatore di interni dovrebbe testare i colori e mostrarti dei campioni per evitare spiacevoli sorprese. Trovare la tonalità specifica non è facile perché il colore che vedi sul muro è influenzato da molti fattori come la luce naturale, l'esposizione alla luce, la finitura della parete e anche l'ambiente circostante della tua casa (ad esempio il cielo o la vegetazione) in quanto la luce rifletterà quei colori sulle pareti. Testare i colori è divertente, ma dovresti davvero stare attento e prenderti del tempo prima di dipingere un muro perché un colore specifico può funzionare in un interno specifico, o essere bello da vedere, ma non funzionerà necessariamente nella tua casa.

Fotografia di Noogar


5. Arredare con un Budget

Nel mondo degli interni bellissimi dove sembrano dominare grandi spazi aperti, decorazioni esclusive, sedie in pelle, tavoli in legno naturale, enormi TV e divani in velluto, può sembrare difficile arredare con un budget ma questo è solo un altro motivo per cui dovresti considerare di assumere un interior designer professionista. È importante avere qualcuno che gestisca il tuo budget e pianifichi l'acquisto di mobili e decorazioni per la casa perché eviterai di spendere troppi soldi per uno o due articoli. Ad esempio, il divano è qualcosa per cui la maggior parte dei clienti non bada a spese, ma quando hai un budget limitato, come puoi essere sicuro di terminare il progetto prima che finiscano i soldi? Un interior designer non solo si assicurerà di ordinare, anche su misura, un divano unico e speciale per te, lo farà sapendo in anticipo quali sono le altre priorità, gestendo costantemente il budget per raggiungere il risultato finale: uno stile di casa organico e coesivo. Comprare un mobile pregiato e di qualità non significa scendere a compromessi su tutto il resto ed è così che un arredatore di interni può farti risparmiare tempo e denaro.


Fotografia di Noogar


6. Inizia dal Pavimento

A seconda del tipo di pavimento che hai (legno, ceramica, micro cemento, piastrelle, moquette) puoi decidere diversi stili di interior design per la tua casa a Fuerteventura. I clienti non sempre capiscono come il pavimento influenzi profondamente lo stile di una stanza. Esaminare il tuo pavimento, o prendere in considerazione un nuovo pavimento prima dell'inizio della ristrutturazione, può rendere più facile optare per lo stile migliore, dallo stile boho e moderno allo stile retrò e industriale. Il tuo designer di interni si assicurerà quindi di non mescolare materiali, forme o mobili che semplicemente non si abbinano bene con il pavimento e l'atmosfera della casa. Non è un problema se non puoi cambiare il pavimento, puoi rivolgere la tua attenzione al colore delle pareti, delle tende e delle lampade per assicurarti che la stanza sia bella e racconti una storia all'interno della casa.

Fotografia di Noogar


Ci auguriamo che tu abbia trovato questi suggerimenti utili e se hai bisogno di aiuto o assistenza, il nostro studio di interior design a Fuerteventura può offrirti infinite scelte in termini di arredamento, home styling e ristrutturazioni. Contattaci per una consulenza gratuita.

Fotografia di Noogar



Trasforma la tua Casa con Noogar


www.noogar.com


Instagram | Facebook



SUSCRÍBETE A LA NEWSLETTER

CONTÁCTANOS Y SÍGUENOS
  • Instagram - Noogar Interior Design
  • Facebook - Noogar Interior Design
  • YouTube - Noogar Interior Design
  • Houzz - Noogar Interior Design
  • Blog - Noogar Interior Design

© 2020 Noogar | Todos los derechos reservados | Fabio Esposito